Neve sciachimica a Piancavallo (PN)

Ho postato su Storify il debunking della storiella in video sulla neve considerata sciachimica che gira da qualche mese in Italia. In breve, l’accendino utilizzato per la “dimostrazione” rilascia sulla neve cenere da combustione incompleta e i livelli di alluminio rilevati sono compatibili con neve “contaminata” ad esempio da sabbia del Sahara presente come particolato nella bassa atmosfera.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...